lunedì 21 agosto 2017

Offrirono 35 miliardi al ministro della Sanità Tina Anselmi, lei rifiutò. Poi l'attentato...

Risultati immagini per Tina Anselmi


Nel 1979, quando Tina Anselmi era Ministro della Sanità, decide il ritiro dal mercato di migliaia di farmaci che una commissione tecnica ha appena giudicato inutili o addirittura pericolosi.

Da lì a poco, viene avvicinata da un esponente delle industrie farmaceutiche che le offre 35 miliardi di lire in valuta straniera presso una banca svizzera di sua scelta, affinché ritiri quel provvedimento.

Il mattino dopo, la Anselmi rende pubblico questo tentativo di corruzione. Trascorsi pochi giorni, la sua auto salta in aria. Per pura coincidenza e per pochi attimi di ritardo, la senatrice democristiana si salva.

Comunque, dopo alcune settimane, viene rimossa dall’incarico.
Questo episodio è citato dal rimpianto Hans Ruesch nel suo Naked Emperess della Garzanti-Milano.


Risultati immagini per Tina AnselmiLa clamorosa corruzione del ministro della sanità De Lorenzo da parte della Smith-Kline.

Passa una decina di anni e siamo nel 1990-91.


La Smith-Kline, del gruppo Beecham, unica produttrice mondiale del vaccino Energix B che pretende di prevenire l’epatite B, al fine di realizzare un piano di vaccinazioni garantito sulla pelle dei bambini italiani, versa in segreto, in banconote da 100 mila lire, la somma di 600 milioni di lire all’allora ministro della Sanità De Lorenzo.

Seicento milioni solo per apporre una firma di approvazione ministeriale per rendere non più facoltativa ma obbligatoria la vaccinazione antiepatite B

De Lorenzo viene preso con le mani nel sacco e finisce nelle carceri della Repubblica per diversi anni.

Fonte: https://debernardi.wordpress.com/2017/07/01/mafia-sanitaria/


L'immagine può contenere: 1 persona, sMS

38 commenti:

  1. Dalla Costituzione, in Italia ha "Imperato" non lo Scudo Crociato (DC)ma, I Rossi Cremisi, CGIL, Enti, Congreghe, Associazioni, (gruppi chiusi) Etc,Etc. sembra uno starnuto? (dal Rosso Cremisi, al Rosa Pallida) Amen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fa ancora così caldo dalle parti tue ?

      Elimina
    2. Piu che altro hanno "imperato" I ritardati da quanto si evince dal delirante commento...

      Elimina
  2. Perché viene riesumato questo aneddoto proprio ora?......a pensar male si fa peccato ma spesso ci si azzecca, diceva il buon Giulio Andreotti, uno che se ne intendeva.....!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è un aneddoto ma sentenza, ora è caldo il discorso vaccini e se ne parla

      Elimina
    2. stai parlando di un blog di qualcuno a caso... mica delle grandi testate giornalistiche! Una Grande della storia Italiana!

      Elimina
    3. A pensare male ci si azzecca così tanto, che si fa peccato quelle rare volte che si sbaglia

      Elimina
  3. Molti non sanno... la gente deve sapere...

    RispondiElimina
  4. Questo x dimostrare che Cosa? Che se non ci fosse corruzione avremmo un bellissimo mondo libero dai farmaci e fai vaccini? E tutti felici sani e guariti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mondo non deve essere libero da farmaci e vaccini ma da teste di cazzo che ti obbligano ad usarli anche quando non servono e possono generare più problemi che benefici....

      Elimina
    2. Solo un ignorante può fare un discorso simile. E' la stessa scienza che avverte che un iper vaccinazione di questa portata è un grave rischio, e cmq non darà sicuramente benefici. Le statistiche vere (quelle che la mafia farmaceutica definisce bufale) parlano chiaro. Ma mai prima ad ora si è arrivati ad imporre con una cattiveria infame l'assunzione di 12 vaccini! Il mondo ha scelto l'Italia (come cavia!!!!!) SI' PROPRIO L'ITALIA, altrimenti nessun paese al mondo avrebbe messo a rischio la vita dei loro bambini. L'Italia dei pidioti, della Lorenzin, di Napolitano e Mattarella, della Boldrini e dei governi rossi inventati e illegittimi. L'Italia è certamente vista come stato più stupido del mondo. L'Italia venduta all'islam e all'Africa. L'Italia che accetta ogni sberla inflitta dal mondo esterno, L'Italia considerata discarica del mondo.

      Elimina
    3. Concordo con suo quanto scrive, Sig. Luciano. I nostri governanti sono il peggio del peggio, meglio sarebbe non averli perché non rappresentano il popolo italiano, anzi ci annichiliscono e ci svendono ogni giorno. Bisogna interdire tutti i politici attuali dai pubblici uffici per sempre, Senato compreso, tutti nessuno escluso per non sbagliare . Colui che è onesto e venisse clpito ingiustamente, capirebbe ed approverebbe

      Elimina
    4. Colui che venisseche venisse colpito ingiustamente dal provvedimento di interdizione perenne ... accetterebbe e a sua richiesta, subirebbe il giudizio per l'eventuale ripristino del diritto, ed il parere negativo del popolo comporterebbe il carcere

      Elimina
    5. la prima repubblica checchè se ne dica era formata da uomini e donne con le palle poi con i governi di coalizione socialisti in testa è iniziata tangentopoli poi con l'avvento del grande mandrillo arricchimento personale ora gente ancora con le mutande sporche di cacca vuole cambiare la costituzione.

      Elimina
    6. Luciano Andreolli ha scritto: " E' la stessa scienza che avverte che un iper vaccinazione di questa portata è un grave rischio, e cmq non darà sicuramente benefici. Le statistiche vere (quelle che la mafia farmaceutica definisce bufale) parlano chiaro. "

      Bene, per favore mi può linkare un posto dove posso leggere sia le statistiche che gli avvertimenti della scienza circa i danni dei vaccini. La prego di indicare fonti ufficiali e pubblicazioni scientifiche, non le chiacchiere da bar di qualche sciamanno di vostra conoscenza o la storia di qualche amico dell'amico che ha un figlio autistico per colpa del vaccino.
      Grazie

      Elimina
    7. Facciamo il contrario: elenchi Lei le fonti ufficiali che provano i benefici dei vaccini...

      Elimina
    8. http://www.globonews.it/la-verita-sui-vaccini/

      Elimina
  5. Chissà quanto hanno dato alla lorenzin!!

    RispondiElimina
  6. Chissà quanto hanno dato alla lorenzin!!

    RispondiElimina
  7. Dimissioni della Lorenzin subito!

    RispondiElimina
  8. Michele Lazzerini, non libero da vaccini, ma forse vaccini più sani. Mi spieghi perchè i vaccini per cani e gatti sono "puri" mentre quelli per i nostri bambini contengono le schifezze più immonde?E ti sembra giusto somministrare 33 vaccini a bimbi dai 2 mesi ai 13 mesi? Senza neppure indagare se i bambini li possano sopportare? E ti pare giusto che il consulente del ministro sia uno stipendiato della Glaxo (anche se i vaccini hanno un'altro nome come casa farmaceutica)? Stipendio da 600.000 € annue?!? Ti sembra normale? La mia generazione si è fatta tutte le malattie esantematiche ed è sopravvissuta molto bene. Da mia sorella in poi ( abbiamo 19 anni di differenza) abbiamo scoperto la 6a malattia. Dal mio secondo figlio ( vaccinato antimorbillo a 2 anni) nonostante i vaccini, queste malattie si sono moltiplicate. Colpa di chi non vaccina? O di una medicina che ci considera dei malati anche quando siamo sani?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con ogni tua parola (e confermo l'esperienza uguale con le malattie esantematiche dell'infanzia)

      Elimina
  9. Sicuramente senza tangenti avremmo la sanità meno cara e medici più prepatati

    RispondiElimina
  10. Michele Lazzerini, ce la fai a rispondere a Maria Flavia, perché le sue domande sono anche le mie.

    RispondiElimina
  11. Fonte delle notizie sulla Anselmi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fonti? Fu lei stessa a parlare in pubblico... forse sei troppo sbarbato per poter ricordare.

      Elimina
  12. I colossi della Farmacologia chimica, non solo sono potenti mafie, sono anche una arma politica, che a secondo del paese concreto preso di mira, e non necessariamente deve essere un paese nemico, spargono da aerei, ditutto, da pesticidi a virus, a fibre di metalli tutti di esperimenti e per provocare malesseri che già hanno pronti i farmaci, A quando una legge che chi corrompe nel settore sanitario si possano accusare di attentato a la salute pubblica, che e anche un attentare e sabotare l'economia e la Sanità Pubblica.

    RispondiElimina
  13. IL VALORE DEI CATTOCOMUNISTI E QUELLO DEI CAPANNA - BERTINOTTI ..!!

    RispondiElimina
  14. In nessun affare domina l'onestà. Ma come si fa a mettere in atto un piano che costringe i cittadini del mondo evoluto a sottostare ad una vera e propria aggressione che produce nuovi malati "ignari e fiduciosi verso il sistema mondiale della sanità" Nel terzo millenio possiamo arrivare attraverso internet a scoprire le bestialità segrete messe in atto dai potenti. Quello che per decenni era impossibile neanche immaginare! Ma la gente dorme? è ancora imbambolata davanti a TV3 o legge calunnie spacciate per verità sui giornali della stampa italiana e mondiale "OBBLIGATA DAL REGIME LADRO E PAZZO" a divulgare il falso ed il marcio, adatto a manipolare i cervelli umani! E purtroppo funziona ancora, nonostante la tecnologia possa aiutare il cittadino smarrito a trovare la verità severamente vietata. L'unione fa la forza ma l'unione deve avere le idee chiare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sottoscrivo tutto. La penso proprio così!

      Elimina
  15. https://books.google.com.hk/books?id=YCz2CAAAQBAJ&pg=PT557&lpg=PT557&dq=auto+attentato+tina+anselmi?&source=bl&ots=R3YO0QHUfP&sig=B_gbgDYVqCiH_78Pwj0lM_i8P54&hl=en&sa=X&ved=0ahUKEwjWvN2Z3evVAhWsJZoKHd3PApA4ChDoAQgWMAQ#v=onepage&q=auto%20attentato%20tina%20anselmi%3F&f=false

    RispondiElimina
  16. Vaccinate i vostri figli e vaccinatevi voi... Non credere alle meretriciate! Non scherzate Con queste cose. Poi, magari, andate a comprare una bottiglia d'acqua all'aall'arsenico, tanto, in Italia, è legale imbottigliarlo

    RispondiElimina
  17. Sig. Massimo Perazzoni, giusto chiedere fonti, pubblicazioni e statistiche ma poi cosa se ne fa? Ha forse Lei, come me, come quasi tutti, le competenze per valutare la credibilità e attendibilità degli uni come degli altri? O forse, ritiene che le fonti "istituzionali" siano esenti da qualsiasi forma di parzialità, interesse o opportunismo? Sig. Perazzoni, io so soltanto che il sig. Tony Blair con il suo compagno di merende G.W. Bush hanno messo a ferro e fuoco il mondo sulla base di una disgustosa bugia da cui sono scaturite centinaia di migliaia di esseri umani nella totale indifferenza di coloro che, per interessi personali, di casta, di lobby, hanno scatenato questo massacro. Lei, pensa sul serio che gli scienziati siano fatti di una pasta diversa da quella degli altri esseri umani? Pensa davvero che gli scienziati siano esenti da ambizioni, avidità e dalle tentazioni del potere nelle varie forme in cui esso si manifesta? Io, sulla base della mia esperienza diretta e indiretta, dico di no e rivendico il diritto di decidere per me. Lei, faccia come crede.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fonti "autorevoli" come The Lancet sono al soldo delle multinazionali... è così che si ufficializzano i risultati degli studi.

      Elimina
  18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  19. oggi accettano subito, così si risparmia un sacco di tritolo

    RispondiElimina
  20. Questo episodio è citato solo da Hans Ruesch nel suo Naked Emperess del 1976 [6] che racconta dunque un evento successo nel futuro.

    RispondiElimina